Archives

Page 2 of 2

Catch & Bring Back, un’avventura in bici tra boschi, baite e montagne.

Immagina di seguire una mappa e di perderti tra boschi e montagne. Immagina di esplorare nuovi territori, di percorrere nuove strade e nuovi sentieri, di scendere dalla bici e doverla spingere. Immagina di partire con la pioggia e di tornare con la pioggia. Immagina di essere avvolto da una nebbia tanto fitta da non vedere…

Da Arco alle vette del Trentino

Arco – Carè Alto (3.463 m) – Arco Trovo che muoversi in bicicletta sia un bel modo per imparare la geografia del proprio territorio, per capire il clima e la vegetazione. La giusta lentezza, che caratterizza ogni mio viaggio, mi aiuta ad osservare ed ascoltare con più attenzione, imparo a conoscermi, a riconoscere le piante…

Escape from the ordinary

Ovunque tu viva, l’avventura aspetta non lontano da casa. Una fuga veloce dalla vita quotidiana, esplorando luoghi nascosti alla ricerca di quelle sensazioni di libertà che si provano solo se siamo completamente immersi nella natura, perché non devi andare lontano per vivere la tua avventura.

Ascesa5000, un’avventura ciclistica tutta in salita

Il challenge tra le vette del Lago d’Idro. Gaver, Maniva, Baremone, Presegno e Monte Stino: queste le 5 salite da affrontare entro 24 ore per completare la sfida. Nessun ordine stabilito, nessun percorso obbligatorio, solo testa e gambe per scalare 5.000mt di dislivello e diventare un finisher di Ascesa5000.

No Winter Lasts Forever

Una pedalata collettiva di 100 km su ciclabili e strade secondarie tra la Val d’Adige e la Valle dei Laghi, per congedarsi dall’inverno e dare il benvenuto alla bella stagione.

Natale, tempo di migrare

Quest’anno l’autunno è stato mite, ma le giornate corte ed i pochi giorni di freddo già mi cominciavano a stufare. La prima simil-nevicata di inizio dicembre poi mi ha fatto decidere immediatamente di partire per le mie lunghissime vacanza di Natale.

Capodanno alla scoperta del sud della Sardegna

Un anello di 600km per festeggiare in bici l’arrivo del nuovo anno nella zona sud dell’isola. La Sardegna è una delle mete più ambite per le vacanze estive, ma soprattutto in inverno rivela paesaggi spettacolari immersi in una natura rigogliosa che cambia volto ad ogni curva. La frenesia turistica sparisce completamente e lascia posto ad…

Randonnée del Solstizio, la Classica d’Inverno

200km in notturna nel giorno più corto dell’anno. Arco (TN) – Divenuta oramai la Classica d’Inverno, la Randonnée del Solstizio giunge alla settima edizione, con circa 200 randonneurs accorsi da tutta Italia e persino dall’estero per affrontare i 200km in notturna lungo le sponde del Lago di Garda validi come qualifica alla Parigi-Brest-Parigi 2019.

Un falò per dare il benvenuto all’inverno

Monte Velo (TN) – Una serata infrasettimanale di fine novembre, le prime con temperature sotto lo zero. Quale situazione migliore per una pedalata in notturna sulle pendici del Monte Velo per celebrare l’arrivo dell’inverno?